Diventiamo quello che non siamo. Dimentichiamo a casa gli occhi, il naso e la bocca. Perdiamoci nelle strade di questa città, e balliamo in piazza. Mettiamo una parrucca rosa, una maschera arancione e copriamo l’asfalto di coriandoli. E’ carnevale.

Read More